Approviggionamenti

Secondo l'usanza della zona sia l'uva che le ciliegie, vengono acquistate a blocco in post-allegagione. Associato al contratto, al produttore viene fatto sottoecrivere un Accordo di Coltivazione nel quale questi si impegna a rispettare il disciplinare di produzione integrata della Puglia (Reg. CE 1257) e le Norme per la Buona Pratica Agricola ivi contenute.
I fichi e i fioroni vengono invece conferiti direttamente dai produttori, ma non vengono trattati con agrofarmaci.
Per l'uva, una volta stipulati i contratti, l'azienda Extrafrutta decide i trattamenti tramite il consulente esterno che si avvale di ben quattro tecnici e di prescrizioni scritte. Le aziende che producono uva sono gestite secondo protocollo Eurepgap.

Il trasporto della m.p. dalla campagna allo stabilimento avviene con mezzi di proprietà refrigerati.

Ai produttori selezionati, l'Azienda Extrafrutta s.r.l. fa sottoscrivere un Accordo di Coltivazione con il quale gli stessi si impegnano a rispettare il disciplinare di produzione integrata "Extrafrutta", invitandoli in questo modo a seguire le Norme per la Buona Pratica Agricola.

A fronte di ciò, l'Azienda Extrafrutta fornisce assistenza tecnica agronomica per tutto il processo produttivo al fine di  garantire qualità e sicurezza alimentare.

Benvenuti

  • L'Azienda Extrafrutta per poter garantire una continuità nella qualità offerta, seleziona presso le diverse aziende della Puglia, il top della produzione ortofrutticola.

 

Conttattateci : +39.080.3993866

Per maggiori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Extrafrutta s.r.l.

  • Via Corato, 10
    76011 Bisceglie (BT)

    P.IVA 05160950720